Occupazione a San Marino

 

La forza lavoro a San Marino č costituita da 21.864 individui (alla fine di Febbraio 2013, fonte www.statistica.sm) . Di questi, 18.560 sono dipendenti, di cui 5.340 frontalieri, 1.887 sono indipendenti e 1.417 disoccupati.
Sul totale di 18.560 dipendenti, 8.286 sono donne e 10.274 uomini. Nel settore privato prevale la componente maschile con 8.646 dipendenti e 5.832 femmine. Nel pubblico il rapporto si inverte: 2.454 femmine e 1.628 maschi.
I dipendenti del settore pubblico allargato sono 4.082 mentre i dipendenti del settore privato sono 14.478.

Grafico forza lavoro Lavoratori totali per fascia di etā
Lavoratori dipendenti totali per qualifica Lavoratori dipendenti totali per grado di istruzione
Lavoratori dipendenti pubblici per Ente di appartenenza Lavoratori dipendenti privati per ramo di attivitā economica

 

 

 

 

 

 

 



Il rapporto di lavoro a San Marino č regolamentato da leggi specifiche e dai contratti collettivi di lavoro, che hanno efficacia di legge, come previsto dall’art.8 della legge 17 febbraio 1961 n.7 , “Legge per la tutela del lavoro e dei lavoratori”.
Il referente istituzionale per tutti i servizi relativi al settore LAVORO č l’UFFICIO DEL LAVORO, il quale ha la finalitā e il compito di favorire la promozione, il sostegno e lo sviluppo dell’occupazione, e l’incontro della domanda e dell’offerta nel mercato di lavoro. L’Ufficio garantisce inoltre un’efficace attivitā ispettiva e di controllo del funzionamento del mercato del lavoro nel rispetto delle norme in materia.
Le aree di operativitā dell’Ufficio e di Servizi all'utenza- tutte on-line,  sono:
Orientamento, collocamento, ispettorato del lavoro, banca dati del lavoro.

Sezione
Orientamento all'impiego (vai al sito)

Sezione Collocamento
Assunzione lavoratori iscritti alle liste di avviamento al lavoro (vai al sito)
Assunzione lavoratori non iscritti alle liste di avviamento al lavoro (vai al sito)

Sezione Ispettorato con funzione di controllo a tutela del lavoro e dei lavoratori
Servizio distacco lavoratori (vai al sito)
Autorizzazione lavoro ditta frontaliera (vai al sito)
Lavoro straordinario (vai al sito)
Contratti di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto (vai al sito)
Comunicazione di Lavoro Saltuario (vai al sito)
Iscrizione Libera Professione (vai al sito)
Rapporti di collaborazione del socio (vai al sito)
Iscrizione Lavoro Autonomo (vai al sito)

Sezione
Informativa(vai al sito)
Tra le funzioni dell’Ufficio anche la gestione della Sezione Edilizia sovvenzionata
Mutui prima casa (vai al sito)
Mutui abbattimento barriere architettoniche (vai al sito)
Domande di alloggi di Edilizia Sociale (vai al sito)
Bandi di Concorso alloggi ed aree edificabili (vai al sito)

Sede Via 28 Luglio N°. 218 - 47893 Borgo Maggiore - Rep. San Marino
Telefono 0549 882061 - Fax 0549.882191
Email generale info.udl@pa.sm
Sito: www.ufficiodellavoro.sm
Sito della Segreteria di Stato per il Lavoro: www.lavoro.sm

L’attivitā di formazione finalizzata all’inserimento lavorativo č svolta dal CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE,  istituito con Legge n. 10 del 13.02.1980.
Sede centrale Piazza Bertoldi 12 - 47899 Serravalle
Telefono 0549 885721
Sede distaccata Via Bustamente 3 - 47899 Serravalle
Telefono 0549 885752
Fax 0549 885722
Email info.cfp@pa.sm
Sito www.cfp.sm

LINK utili:
Normative sul lavoro http://www.lavoro.sm/on-line/home/legislazione.html
Informazioni sui vantaggi e le opportunitā del fare impresa a San Marino, sui rapporti di lavoro, sul sistema societario, fiscale, bancario e finanziario: Camera di Commercio http://www.cc.sm 
Tutela delle madri lavoratrici Decreto Delegato 04 agosto 2008 n. 116 (divieto assoluto di licenziare le lavoratrici in gravidanza, cessazione dei controlli fiscali, mantenimento della piena retribuzione in caso di astensione anticipata, obbligo per il datore di lavoro di verificare l’idoneitā delle condizioni di lavoro allo stato di gravidanza.
La legge 25 maggio 1981 n. 40 e successive modifiche, per la paritā tra uomo e donna in materia di lavoro, vieta qualsiasi discriminazione fondata sul sesso. Regolamenta anche l’aspettativa in caso di maternitā che č riconosciuta anche al padre lavoratore in alternativa alla madre lavoratrice.

La tutela e l’inserimento lavorativo dei soggetti portatori di deficit č regolamentata dalla legge 21 novembre 1990 n.141Legge Quadro per la Tutela dei diritti dell’integrazione sociale dei portatori di deficit” , e dalla Legge Legge 29 Maggio 1991 n.71 "Inserimento lavorativo degli invalidi e dei portatori di deficit".

Altri link:
www.iss.sm    Istituto per la Sicurezza Sociale
www.osla.sm Organizzazione Sammarinese degli Imprenditori
www.cdls.sm  Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinesi
www.csdl.sm  Confederazione Sammarinese del Lavoro
www.usl.sm    Unione Sammarinese dei Lavoratori
www.anis.sm  Associazione Nazionale Industria San marino
www.statistica.sm Ufficio Dati e Statistica San marino

 

Portale Ufficiale della Repubblica di San Marino

Powered by Ariadne / CMS