Questo sito verrà spento nelle prossime settimane e non è più sottoposto ad aggiornamento. Potete trovare tutte le informazioni istituzionali sul nuovo portale www.gov.sm che è già attivo

Cordoglio per le vittime dell'attentato a San Pietroburgo

 

Il Segretario di Stato per gli affari Esteri, Nicola Renzi, ha inoltrato stamane al collega russo, Sergey Lavrov, un accorato messaggio di cordoglio per le vittime dell’attentato di ieri alla metropolitana di San Pietroburgo e di vicinanza alla Federazione Russa.

“L’atroce sequenza di immagini e di notizie che sono rimbalzate nel mondo in queste ultime ore,- si legge nel messaggio - e che verosimilmente conducono a un attentato con matrice di stampo terroristico, sull’atto di stampo criminale, riacuisce l’angoscia di un fenomeno planetario che oramai non conosce confini e che mina le fondamenta della sicurezza e dell’ordine internazionali.

Renzi ha inoltre richiamato la necessità che ogni Paese oggi, nel fronteggiare le più aberranti strategie del terrore, respinga con fermezza ogni tentativo di delegittimazione di sistemi precostituiti e basati sui principi del diritto internazionale e umanitario, sottolineando altresì il dovere di reagire, da parte di San Marino, opponendo alle logiche dell’odio, la forza dei suoi valori di pace, di tolleranza e di contrasto ad ogni forma di violenza.

San Marino, 4 aprile 2017/1716 d.f.R.

Portale Ufficiale della Repubblica di San Marino

Powered by Ariadne / CMS